Un fiore chiamato..

La vita è un brivido che vola via, dice un folle di nostra conoscenza.
Mi ci ha fatto riflettere un signore che si è seduto vicino a me sul bus.
Odorava di naftalina e leggermente di pipì, un po’ come quando i panni si asciugano male o prendono umidità.
Era un signore elegante, in giacca e camicia, col bastone e i baffi bianchi.
Mi sono chiesta chi fosse a prendersi cura di lui, se una moglie o un figlio o semplicemente sé stesso.
Mi sono chiesta quanto diventi difficile pensare a tutto.

Continue reading “Un fiore chiamato..”